mercoledì 7 dicembre 2011

Conchiglie di...Carta!

Carta, Carta, Carta e ancora Carta!

E' sempre lei la protagonista assoluta!

Per questa collana ho utilizzato della carta canneté lavorata a quilling e poi resa dura e resistente all'umidità tramite una specifica vernice.

Per il ciondolo ho usato un rettangolo di pelle doppia su cui ho applicato piccoli frammenti di conchiglia nelle tonalità del bianco e del viola (nella striscia inferiore) e piccoli sassolini di fiume (nella striscia inferiore)

Il tutto è stato montato su cordino coda di topo in nero e marrone.

Che ne pensate? ...Come sempre le foto lasciamo un (bel) po' a desiderare, ahimè...





3 commenti:

  1. Mi sono affacciata al tuo blog per ringraziarti della partecipazione al mio Candy ma... che bella scoperta!!!! Adoro il quilling e tutto ciò che si può creare con la carta.
    Complimenti!!!!
    Con la speranza che siano creative, ti auguro buone feste!!!

    RispondiElimina
  2. Ma Grazieee!!! ...e complimenti anche a te per la tanta creatività che ho visto nel tuo blog!

    ^_^

    Serene feste :-)

    RispondiElimina
  3. Che bello, il quilling! Vorrei impararlo perché ho in mente un po' di idee per i miei biglietti d'auguri. Volevo anche segnalartelo perché si adatta bene alla creazione di gioielli, ma vedo che lo conosci già.
    Brava!

    Mariangela

    RispondiElimina